Torna alla lista

Parco Archeologico

C.da Carrubo, Ramacca

    English version below

Il Parco archeologico della Montagna, Torricella e S. Maria è stato inaugurato nel gennaio del 2007 con lo scopo di delimitare le aree di interesse archeologico della zona, già individuate e studiate da anni da Università e Soprintendenza ai Beni Culturali di Catania, di custodirle e di permetterne la fruizione sostenibile alla collettività ramacchese e ai visitatori.

Gli scavi, i risultati dei quali sono stati pubblicati in diverse riviste scientifiche, hanno portato alla luce distinti settori del sito e una imponente quantità di reperti archeologici.

Si sono potute così ricostruire le varie epoche di frequentazione, la struttura urbanistica, l’organizzazione funzionale in relazione alla lavorazione di prodotti agricoli, le quattro fasi di distruzione, la presenza due aree sacre e di tre necropoli.

Il parco può essere visitato su richiesta al Comune di Ramacca e all’Associazione Archeorama.  

Visite: da lunedì a venerdì ore 8,00 -  ore 13,00
Sabato e domenica visite a richiesta

Under Construction